Ricostruzione dei capelli #0

I capelli sono la mia croce e delizia dell’ultimo periodo. Sto puntando a farli crescere e quindi cerco di trattarli nel migliore dei modi.

I miei capelli sono molto molto sottili, leggermente mossi, biondo scuro/castano chiaro, con riflessi dorati dati sia dai colpi di sole fatti a febbraio, sia dal sole e dal mare. Più sono corti e più tendono ad arricciarsi; ovviamente il peso tende a raddrizzarli e si crea solo il boccoletto al fondo (leggi: l’umidità me li arriccia).

Per anni li ho asciugati con spazzola e fohn e subito dopo passavo la piastra, altrimenti era praticamente impossibile averli dritti. Continuando a piastrarli, il capello oltre a indebolirsi e avere le doppie punte, tendeva a rimanere liscio, o pressoché tale, anche quando lo lasciavo asciugare al naturale.

A fine maggio ho fatto il sostegno per evitare di dover usare il calore per asciugarli e lasciarli, invece, asciugare all’aria. Il sostegno è una sorta di permanente leggera e viene effettuato con una sostanza chimica, che altera la struttura del capello, rendendolo abbastanza secco e stressato se non trattato bene. Il risultato immediato fu disastroso, ero disperata, perché i miei capelli sembravano bruciati, di stoppa, ma coi lavaggi e le cure amorevoli, in pochissimo tempo sono migliorati.

Sono ormai cinque mesi che non piastro i capelli e ho ripreso ad asciugarli con fohn e diffusore da inizio ottobre, perché non c’è più così caldo da lasciarli asciugare al naturale. Li pettinavo e pettino solo da bagnati mentre ho la maschera in posa, utilizzando un pettine a denti larghi verde.

In questi mesi ho cercato anche di utilizzare prodotti più meditati, compatibilmente con le scorte da smaltire. Non sono prodotti completamente bio, ma non hanno neanche il silicone come componente fondamentale.

Shampoo:

  • O’right – Champagne rose color care shampoo (100ml/box)
  • L’Erbolario – Shampoo nutriente intenso per capelli secchi e sfibrati (50ml)
  • In’s Bio – Shampoo biologico per tutti i i tipi di capelli (300ml/–€)
  • Herbal Essence Nude – Shampoo volumizzante 0% siliconi, parabeni e coloranti (250ml/2.50€)
  • Balea – Shampoo pesca e cocco (50ml/1€)
  • La Crèmerie – Shampoo capelli secchi oro e collagene (in uso)

Balsamo:

  • Splend’or – Balsamo addolcente al cocco capelli lunghi e ribelli (300ml/1€)
  • L’Erbolario – Balsamo nutriente intenso per capelli secchi e sfibrati (30ml)
  • Alkemilla – Balsamo Arancio e limone (in uso)

Maschera:

  • Omia – Maschera anticrespo all’aloe vera (in uso)

Styling:

  • Cien – Schiuma tenuta forte (in uso)

Con queste accortezze (non le definisco cure), i miei capelli sono sensibilmente migliorati, ho meno doppie punte, sono più luminosi e si stanno allungando. Dopo le vacanze estive però erano comunque un po’ malridotti a causa del sole e della salsedine e la parrucchiera mi ha proposto di fare la ricostruzione dei capelli. Ci ho riflettuto un po’ perché di preciso non sapevo a cosa sarei andata incontro, ma mi ha spiegato che si tratta di un trattamento di 4-5 sedute con prodotti specifici, che perfette di ristrutturare il capello. Questo trattamento deve essere fatto per 4-5 volte consecutive, senza lavare i capelli tra una applicazione e la successiva. Avendo bisogno di una certa costanza ho aspettato il periodo giusto per iniziare: venerdì scorso ho fatto la prima seduta e domani farò la seconda.

Per oggi termino qui, perché non mi piacciono i post troppo lunghi. Io mi annoio e non li leggo mai tutti; perciò domani vi spiego in cosa consiste questo trattamento.

Per caso qualcuna di voi ha già fatto la ricostruzione o ne ha mai sentito parlare?
♥♦ Baci ♣♠

Articolo successivo
Lascia un commento

12 commenti

  1. ricordo la tua disperazione dopo il sostegno, son contenta che si sia risolta dopo poco tempo😉
    Che tipo di ricostruzione di ha proposto? La mia fu la Joico ma l’ho fatta solo due volte, non consecutive, la parrucchiera mi disse di farla una volta al mese. Purtroppo non ho nè la voglia nè la costanza per starci così dietro, anche perchè 50 euro ogni mese si farebbero sentire troppo. Io i risultati li vidi subito, più che altro perchè i miei capelli erano paglia bruciata (decolorazione, tinta ed henné son state le mie genialate); da li ho cominciato anche io ad averne più cura e quindi bando alla piastra e attenzione ai prodotti. Purtroppo il cloro della piscina arriva ai capelli anche con la cuffia in plastica e tra quello e il phon in inverno si stressano un bel po’. Noi con i capelli fini abbiamo un bel cruccio, non sai come ho sempre invidiato le chiome grosse e folte😦

    Rispondi
  2. curiosissima di saperne di più…leggerò con interesse! bacio x

    Rispondi
  3. mai sentito… ma io dalla parrucchiera più che taglio e (ogni tanto) colore non faccio!

    Rispondi
    • Io normalmente andavo dalla parrucchiera una volta ogni 3 o 4 mesi solo per tagliarli e una o due volte all’anno per fare i colpi di sole… adesso ho voluto provare questa cosa vediamo i risultati come saranno… tra stasera e domani scrivo il post

      Rispondi
  4. Io feci la ricostruzione alla keratina, però praticamente era un solo trattamento che durava circa 3 mesi. A me durò praticamente 5 e fu una vera manna, capelli rinati. Non si può fare in gravidanza ma lo farò appena posso, perché nutre, distende le fibre del capello, elimina il crespo e aiuta seriamente la crescita. Certo costicchia ma francamente ne val la pena🙂

    Rispondi
    • Ma è anche il trattamento per lisciare i capelli? In cosa consiste?

      Rispondi
      • Praticamente li nutriva in profondità ed eliminava il crespo. L’applicazione era in due appuntamenti, in uno ti facevano shampoo-balsamo-maschera apposita e applicazione di keratina a caldo (con una sorta di piastra) nel secondo appuntamento, dopo tre giorni, fissavano col vapore e infine lavavano la chioma, sempre con prodotti ad hoc. A me li lisciò abbastanza in quanto scoprii che i miei capelli sono mossi ma soprattutto molto crespi, dunque si gonfiavano e riducevano uno schifo causa crespezza!

        Rispondi
  5. claudia

     /  26 ottobre 2015

    anch’io sono portatrice di capelli finissimi e sono curiosa del trattamento!

    Rispondi
  1. Ricostruzione dei capelli #1 | Jesslan
  2. TAG: Buoni propositi…un anno dopo | Jesslan

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Segui assieme ad altri 358 follower

  • Follow me on

    follow jesslan on Bloglovinfollow jesslan on googleplusfollow jesslan on instagramfollow jesslan on tripadvisorfollow jesslan on amazongmail-logo-2013
  • Se siete un’azienda e siete interessati a spedirmi i Vostri prodotti da testare e revisionare sul mio blog con il mio personale giudizio o propormi delle collaborazioni, contattami all'indirizzo sottostante.
    -------------------------
    If you are a brand and you want me to write a honest review about your products, please feel free to contact me at the address below.
    -------------------------

  • Contact me

    jesslan.blog@gmail.com
  • ♥♦ Jesslan ♣♠

    Ingegnere con la passione per make-up, smalti, scarpe, borse, rock e fotografia.
    -------------------------
    DISCLAIMER:
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.
    Tutte le recensioni scritte su questo blog si riferiscono a prodotti acquistati da me, salvo diversamente espresso! Non sono assolutamente un'esperta di cosmesi o make-up e, soprattutto, non sono sponsorizzata da nessuno, esprimo solo il mio modesto parere!
    -------------------------
    Cosa farò questa sera? Quello che faccio tutte le sere: tentare di conquistare il mondo!
    -------------------------

  • Categorie

  • Affiliazioni

    indabox_logo

    buyon_logo



    Blush professional

    Sigma-Beauty

    Eyeko

  •  
    "Sono le scarpe a scegliere voi e non il contrario. Non seguite il trend, ma voi stesse. Dovete sentirvi alte e orgogliose. Fermatevi alla prima scelta, quella istintiva"

  • Altri hanno letto…

  • Io ti osservo…

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: